Font "TitlingGothicFBComp-Standard" was not found.Spirit in Dance Ass Onlus

spiritindance

L’Associazione Onlus Spirit in Dance nasce nel 2001 riunendo un team di giovani con una documentata esperienza nel settore dello spettacolo e del volontariato. Sin dal 2001 tra i co-fondatori sono presenti Marco Zanin in qualità di Presidente dell’Associazione, e Fra Michael Daniels punto di riferimento e leader carismatico, nonché successivamente anche Presidente Onorario. Nel primo percorso di vita l’Associazione si occupa dell’organizzazione di concerti, feste, spettacoli, eventi, per conto di Associazione, Enti, Diocesi, Pubbliche Amministrazioni e Pro Loco, con obbiettivo principale “l’organizzazione di eventi per il prossimo” cioè a scopo benefico e che favoriscano la sana aggregazione giovanile; proprio per questo l’Associazione inizialmente punta “sull’umanizzazione delle discoteche” con Fra Michael sempre presente nella doppia veste di frate pronto ad incontrare il prossimo, e di instancabile ed energico ballerino animatore delle serate stesse, e sulla “ricerca e valorizzazione di nuovi talenti per la musica” organizzando prestigiosi concerti soprattutto di musica gospel e cristiana, e occupandosi inoltre, tramite stages tenuti in tutta Italia da volontari esperti di canto, musica e danza, della formazione delle nuove giovani promesse.

Con la partenza poi nel 2005 di Fra Michael come missionario in Guinea Bissau e successivamente nel 2007 con la creazione del Progetto Abbraccio Company inizia quindi una seconda nuova fase dell’Associazione Onlus Spirit in Dance che vede proprio nell’incontro tra il mondo del sociale (Ass. Onlus Spirit in Dance e Centro Missionario Francescano Veneto) e il settore commerciale (Radio Company e Radio 80) la nuova forza per sostenere le attività missionarie di Fra Michael e di tutti i suoi confratelli in Guinea Bissau. Abbraccio Company è quindi il nuovo modo di “operare per il prossimo” dell’Associazione Onlus Spirit in Dance unitamente a il Centro Missionario Francescano Veneto, Radio Company e Radio 80.

Come Abbraccio Company nel 2007/2008 il primo grande e ambizioso progetto benefico è stata la costruzione di una scuola a Cumura e il completamento dei lavori di ristrutturazione della scuola di Bloom, nonché successivamente il contribuire ai lavori di restauro del tetto della Cattedrale di Bissau, resi possibili grazie alle numerose raccolte fondi organizzate dall’Associazione e i vari eventi e spettacoli organizzati e realizzati in unione con il Gruppo Company, nonché di volta in volta vari partners tra cui banche e aziende che hanno contribuito con cospicue donazioni portate e consegnate direttamente ai frati missionari dal Presidente Marco Zanin in occasione degli annuali viaggi in Guinea Bissau.

L’attività di Abbraccio Company è poi proseguita con l’allestimento di una sala multimediale inviando 20 computer portatili e oltre 200 computer fissi, con l’invio di numerosi condizionatori, la spedizione di una macchina professionale per il gelato per l’apertura di un’attività di produzione del gelato, marmellate sottovuoto e quanto altro possibile, la spedizione tramite container di numerosissimi tessuti per l’apertura di una piccola azienda di taglio e cucito.

Nel 2009 poi l’Associazione Onlus Spirit in Dance, il Centro Missionario Francescano e il Gruppo Company progettano e realizzano l’evento Road to Guinea Bissau, in collaborazione con la Banca di Credito Cooperativo Alta Padovana, la Fondazione Giorgio Panto, l’Isuzu, il Gazzettino e numerose altre aziende, nonché con il patrocinio della Regione Veneto, della Provincia e del Comune di Padova e della Polizia di Stato, portando, attraverso il viaggio su strada di 16 volontari da Padova alla Guinea Bissau nel mese di febbraio, 4 fuoristrada ISUZU D-MAX  LS 3.0 TD necessari sia per gli spostamenti dei missionari tra le città della Guinea dove sono presenti le otto missioni francescane, che per le emergenze ospedaliere e di altra natura che ogni giorno incombono, a Fra Michael e agli altri missionari. Il viaggio è stato caratterizzato da tappe in Italia, Francia, Spagna, Marocco, Mauritania, Senegal, dove è avvenuto l’incontro con il Nuzio Apostolico, Gambia, fino alle missioni francescane in Guinea Bissau dove i 16 viaggiatori hanno potuto visitare le varie missioni.

Terminato il viaggio/evento Road to Guinea Bissau, sempre nel 2009 Abbraccio Company ha avviato una speciale collaborazione con la Croce Verde di Padova attraverso l’iniziativa S.O.S. Abruzzo grazie alla quale si sono potuti raccogliere 15 furgoni di merci e prodotti di prima sussistenza e che sono stati portati per lo smistamento direttamente a Paganica presso un grande magazzino della Protezione Civile Alpini e presso i centri della Croce Verde.

Successivamente nel 2010 Abbraccio Company insieme alla Croce Verde di Padova ha ideato e sviluppato il progetto benefico a carattere internazionale denominato Save Guinea con obiettivo la raccolta fondi per la donazione alle missioni dei frati francescani in Guinea Bissau di due fuoristrada allestiti ad ambulanza, due fuoristrada per le missioni, un camion 4×4 da cantiere e una piccola corriera per il servizio scolastico, come da richiesta dei missionari stessi e in particolare del frate fondatore e presidente onorario dell’Associazione Onlus Spirit in Dance, fra Michael Daniels, nonché l’ampliamento del polo ospedaliero di Cumura attraverso la costruzione di 5 nuovi padiglioni, di cui i primi due già in fase di realizzazione saranno la sala raggi e tac e la sala analisi, e che vedrà nella Croce Verde e nei rispettivi volontari il principale punto di appoggio sia dal punto di vista realizzativo che organizzativo.

Per la realizzazione dei vari progetti, Abbraccio Company ha continuamente organizzato numerosi spettacoli ed eventi tra cui per citare solo i più importanti:

Gospel Explosion I Edizione: tre giorni di concerti gospel organizzata da Abbraccio Company con la Banca di Credito Cooperativo Alta Padovana. Presentato a dicembre 2007 presso il Teatro Alta Forum di Campodarsego, Gospel Explosion I Edizione ha visto la presenza di cori gospel locali e internazionali, tra cui il coro Anno Domini diretto dal Maestro Aurelio Pitino, e l’internazionale Junior Robinson.

Abbraccio di Note: lo spettacolo live di Abbraccio Company presentato in tour nel 2008 e formato da musica, canto, danza e colore, volto a coinvolgere ed emozionare qualsiasi tipologia di pubblico, attraverso canzoni famose di vari generi musicali, coreografie moderne e di grande impatto, giochi di luci, audio e video.

Gospel Explosion II Edizione: la seconda tre giorni di concerti gospel organizzata da Abbraccio Company con la Banca di Credito Cooperativo Alta Padovana. Presentato a dicembre 2008 presso il Teatro Alta Forum di Campodarsego, Gospel Explosion II Edizione ha visto la presenza del coro gospel Venice Gospel Ensamble Vocal Project del maestro Luca Pitteri e dell’internazionale Clive Brown & The Shekinah Singers.

Gospel & Dance: lo spettacolo di gospel e danza presentato il 15 agosto 2009 da Abbraccio Company in Prato della Valle a Padova in occasione della ormai celebre notte dei Fuochi d’Artificio. L’organico artistico formato dal coro gospel Venice Gospel Ensamble Vocal Project del maestro Luca Pitteri e dalla compagnia Dance Armada di Cristiana Vimercati, ha allietato la serata e presentato il progetto benefico di Abbraccio Company e Croce Verde di Padova: Save Guinea.

La Lotteria Abbraccio del Cuore – Prima (2009-2010) e Seconda Edizione (2010-2011) che offre la possibilità con un unico biglietto di concorrere a tre estrazioni, triplicando così la possibilità di vincita, e i cui fondi raccolti sostengono ovviamente i progetti in essere.

A Ottobre 2010 inoltre l’Associazione col Gruppo Abbraccio Company e la Croce Verde di Padova ha organizzato e realizzato l’evento “Abbraccio tra Pane e Pesce – direttamente dalla sagra del pesce di Chioggia” collegato a X Tour 2010 di Radio Padova e a favore del Progetto Save Guinea. Abbraccio tra Pane e Pesce ha avuto luogo in  Prato della Valle a Padova nei giorni 1-2-3 ottobre 2010 con il Patrocinio del Comune di Chioggia, del Comune di Padova e dell’Assessorato al Commercio, ed in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Chioggia, la Pro Loco, il Gruppo Scout “La Forcola”, la Fondazione della Pesca, le Cooperative di molluschi “Fasolari” e “CoGeVo”, l’Ortomercato di Chioggia e l’ Associazione Mercato Ittico di Chioggia, ed ha visto un afflusso di circa 30.000 persone, di cui 4.500 persone allo stand gastronomico.

 

L’Associazione Onlus Spirit in Dance, insieme alla Croce Verde di Padova e Abbraccio Company hanno da poco portato a compimento la prima fase del progetto Save Guinea, infatti Martedì 15 Febbraio 2011 è partita da Palazzo Moroni a Padova, con destinazione Guinea Bissau, la delegazione internazionale di cooperazione umanitaria Save Guinea, costituita da un gruppo di 16 viaggiatori, con i sei mezzi protagonisti del progetto: due fuoristrada allestiti ad ambulanza, due fuoristrada per le missioni, un camion 4×4 da cantiere e una piccola corriera per il servizio scolastico. Dopo un momento istituzionale sul piazzale di Palazzo Moroni, i 6 mezzi sono partiti per raggiungere le missioni francescane in Guinea Bissau dopo 12 giorni di viaggio attraversando il Marocco, il Sahara Spagnolo, la Mauritania e il Senegal. Il 26 Febbraio 2011 i 6 mezzi sono arrivati a destinazione, dopo non poche avventure e difficoltà ben descritte nel Blog Online del viaggiatore-giornalista Renato Malaman, accolti da Fra Michael e i suoi confratelli, da numerosissimi bambini e ragazzi del luogo accorsi per festeggiare le fatiche giunte a compimento dei 16 viaggiatori su strada, e dai 6 volontari che avevano raggiunto le missioni in aereo per condividere la visita alle missioni e per conoscere personalmente ciò per cui tanto avevano faticato. I giorni a seguire sono stati caratterizzati dalla visita alle missioni francescane e alla consegna del materiale da donazione di cui i 6 mezzi erano stipati. Il 02 Marzo 2011 dopo un momento di festa con i frati e la popolazione della missione di Cumura, i 22 viaggiatori hanno quindi ufficialmente donato ai frati i sei mezzi, con la gioia nel cuore di veder realizzato finalmente il progetto e con la commozione di tutti i frati ed in particolare del Superiore di Cupura Padre Ernesto per i quali i mezzi sono davvero importanti per migliorare sempre più il loro servizio in Guinea Bissau. 

 

L’Associazione Onlus Spirit in Dance, come previsto da Statuto, opera quindi esclusivamente senza fini di lucro, operando per la beneficenza e per il sociale, in particolare a stretto contatto con realtà come il Centro Missionario Francescano Veneto e la Croce Verde di Padova per il sostegno della popolazione della Guinea Bissau attraverso i missionari francescani presenti in loco.

 

 I progetti, le iniziative e i risultati ottenuti saranno sempre consultabili nelle apposite pagine del sito.

Per comunicare con l’Associazione e Abbraccio Company: spiritindance@hotmail.it

 

Spirit in Dance, una mano che si allunga con festosa e coinvolgente musica in note giovani nelle notti giovani per attirarti ad una luce unica.

Dei volti per accoglierti e ascoltarti a partire da come sei con la certezza che, alla fine, più libero sei e più sarai stato bene in questa festa.

Ci divertiamo a contagiare di sorrisi con la terapia della gioia.

Un luogo dove la tua umanità è al centro delle nostre attenzioni perché è al centro del cuore di Dio.

Un luogo dove la notte non vuol più essere sinonimo di vite che si perdono e che si spengono perché sono “fuori”, perché qui sei aiutato ad entrare “dentro”, in te stesso e a rimanere te stesso, senza veli.

Un tempo per dirti che Dio ti ama, di lasciarti amare e soprattutto di imparare ad amare te stesso.

Qui ci sforziamo di esercitare la libertà solamente per amare noi stessi e il prossimo.

Un modo nuovo per un mondo nuovo.

Spirit in Dance ti augura IL BENE SEMPRE.

frate Michael